UNDER 16 ECCELLENZA: ANCHE TRIESTE FA PUNTI ALLA PANETTI

DSC_0041

Terza sconfitta nella fase interregionale per l’Auxilium CUS.
Dopo Brescia anche i Salesiani Trieste fanno bottino alla Panetti, dove va in scena una partita in cui i ragazzi di Raho non fanno mancare impegno e anche buone giocate ma scontano ancora i tantissimi errori al tiro, specie da sotto.
Partenza decisa dei gialloblu, con Massa e Corino in evidenza: 5-0. I Salesiani si assestano nelle marcature e con Longo e Polo, autori in due di 14 dei 19 punti ospiti della prima decina, si mettono in scia: 17-19.
Le misure prese dagli ospiti sono quelle giuste e Trieste scappa nelle battute iniziali del secondo periodo, scommettendo forte sull’1c1: nel break di 0-11 evidenti gli apporti di Iannello (due triple nel frangente, 11 punti in totale nella decina) e ancora di Polo.
L’Aux CUS trova due bombe, con Perretta e Massa, ma prima dell’intervallo subisce a ripetizione le iniziative di Longo: suoi gli 8 punti quasi di fila che consentono agli ospiti di tornare negli spogliatoi sul +12.
Alla ripresa Vincini prova a prendere per mano i cussini, capaci di rimontare fino al -5 ma poi vittime dei tanti tiri falliti e ancora in sofferenza nelle marcature di Polo e Longo.
Il Don Bosco riallunga alla mezzora ha 14 punti da gestire.
Lo fa in quel che resta rimanendo sempre in controllo assoluto, della situazione e del vantaggio.

AUXILIUM CUS TORINO-SALESIANI DON BOSCO TRIESTE 76-85
Parziali: 17-19, 36-48, 52-66
AUXILIUM CUS TORINO: Anfossi 12, Badariotti 2, Barale, Corino 11, Greco 2, Perretta 5, Raganato 1, Massa 13, Stella, Macis 5, Vincini 22, Porcella 3. All. Raho.
TRIESTE: Schillani 2, Radivo, Iannello 14, D’Urzo, Bonsignore, Katalan 4, Longo 30, Polo 22, Venier 6, Butti 7. All. Gilleri.