L’U13 CEDE DI MISURA ALL’ABET BRA

under 13 7 aprile

Al Palavela i torelli dell’U13 non mettono sul parquet la loro migliore prestazione, sabato 7 aprile contro ‘Abet Bra.
Una gara iniziata in sordina che ha condizionato il punteggio fin dalle prime battute.
I ragazzi non hanno saputo reagire alla grande energia degli ospiti, con il primo punto segnato dopo 6 minuti. Errori banali e costante rincorsa di una squadra più piccola ma più veloce, questo il quadro del testa a testa e delle conseguenti difficoltà. Il secondo periodo è stato in perfetta parità con continui capovolgimenti di fronte.
Nell’intervallo ha avuto luogo il confronto con i ragazzi, che al rientro sono stati autori di 5 minuti di assoluta energia, aggressività e determinazione. Tanto che la situazione da -6 si è portata a +2 per i gialloblù. Il time out chiesto dal Bra ha riordinato le idee e tutto è tornato in perfetto equilibrio anche nel terzo quarto.
L’ultimo ha visto un timido tentativo di recupero da parte dei padroni di casa che però in difesa hanno continuato a non essere concentrati, permettendo alla corsa di Bra di trovare canestri in contropiede. Un solo punto rosicchiato negli ultimi 10 minuti ha portato il risultato sul 59-64 finale. Sconfitta meritata e un bravo agli avversari, figlia dei troppi alti e bassi. Serve più concentrazione e capire che gli errori fanno parte del gioco e di conseguenza dopo un errore si può e si deve reagire.

U13 Elite 2 Fase, 13-18 posto
5°Giornata di andata
Fiat Torino – Abet Bra 59-64
Parziali: 5-11; 19-19; 18-18; 17-16.
Tabellini: Spada 19, Paletto 18, Brugnati 3, Massa 2, Pappalardo 9, Lo Buono 5, Sow 1, Sgnaolin 2, Diallo, Leva, Pacchiana, Tosco.
All. Marco Tempesta
Ass. Selena Caputo