IL PUNTO SUL CAMPIONATO: CREMONA SORPRENDE MILANO E REGGIO EMILIA VINCE A PISTOIA

Cotton brescia

Sono due le vittorie che hanno caratterizzato in particolare la 23esima giornata di serie A. Quella di Cremona di coach Meo Sacchetti tra le mura amiche e contro una Milano delusa e stanca per le fatiche di Coppa, e quella di Reggio Emilia sul parquet dell’Oriora Pistoia. Cremona a segno 76-72, Reggio Emilia 76-80. Un successo, quello della formazione di Pillastrini (il primo nel girone di ritorno) che l’ha portata ad agganciare a quota 12 Torino e Pesaro. La prima fermata in casa al fotofinish (89-91) dalla Germani Basket Brescia, la seconda in trasferta dalla Virtus Bologna (78-80).
Il turno ha visto l’Happy Casa Brindisi tornare alla vittoria, davanti al pubblico amico, contro l’Openjobmetis Varese per 81-77. Brindisi che ha agganciato a quota 28 la Sidigas Avellino, sconfitta sul parquet della Reyer Venezia per 76-65. Veneziani ora a soli due punti dall’AX Armani Exchange Milano. Affermazione esterna e larga nei numeri dell’Alma Trieste a Cantù (66-88). Triestini che ora fanno parte del folto gruppo a quota 24 in piena lotta playoff, accanto alla stessa Cantù, alla Virtus Bologna e alla Dolomiti Energia Trentino, fermata a Sassari dal Banco di Sardegna per 88-70.