MOLTI I TEMI A CONTORNO DEL MATCH DI DOMANI E DELLA GIORNATA PREPARTITA

foto er pezzo

Sono i cosiddetti momenti collaterali ma arricchiscono il programma di un testa a testa, quello di domani, che si profila ad alta intensità. Li vivranno con lo staff della Fiat Torino oltre 20 studenti dell’Istituto Majorana che lunedì scorso hanno avuto un incontro al PalaVela di Torino con la dirigenza della Fiat Torino sul tema l’organizzazione di una Società di massima serie. Ognuno di loro, a seconda delle proprie aspirazioni e propensioni, affiancherà un componente dello staff della Fiat Torino, dalla logistica al marketing, dall’ufficio stampa all’area tecnica per vivere un confronto dall’interno.

IN PRIMO PIANO OGGI PEPPE POETA
Oggi sarà in primo piano il capitano della Fiat Torino, Peppe Poeta, che dalle 16 alle 17 sarà a disposizione del pubblico presso lo store centrale di Scarpe e Scarpe in piazza Carlo Felice a Torino nella prosecuzione del rapporto di partnership con la Fiat Torino. Il capitano si sposterà poi all’Otto Gallery di Torino Lingotto per presenziare all’attività che si tiene regolarmente in area ingresso di via Nizza 230 e ha nel minibasket il suo fondamento, con tanto di istruttori facenti capo allo staff della Fiat Torino.

DOMANI IL BLUE DAY
La LEGA BASKET, la Fiat Torino e la Germani Basket Brescia con il PalaVela condivideranno il BLUE DAY e la “ Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo ” insieme a tutte le famiglie che hanno una persona con Autismo. Si anticiperà la giornata del 2 aprile che celebrerà ufficialmente e in tutto il mondo il momento e alcuni volontari dell’Associazione di riferimento sul territorio torinese, l’A.M.A offriranno dei braccialetti blue come segno del Blue Day.
L’attività sportiva e il BASKET sono uno strumento importante per la vita della persona autistica, per questo motivo diverse Associazioni di Autismo hanno deciso di sostenere progetti mirati a far giocare a basket bambini e ragazzi autistici con istruttori e operatori specializzati.
A.M.A (Associazione Missione Autismo) è un’Associazione di volontariato, nata dall’esperienza e dall’impegno di un gruppo di genitori di bambini e ragazzi con autismo e disturbi pervasi dello sviluppo, unitisi perché credono che molto possa essere fatto per aiutare i soggetti affetti da questi disturbi per migliorare la loro salute e la loro vita, in prospettiva di un adeguato progetto di vita.
AMA è stata la prima associazione torinese ad aver sensibilizzato le istituzioni affinché in occasione della giornata mondiale dell’autismo il 2 Aprile, venisse illuminata di blu la Mole Antonelliana nel 2014.

SARA’ IL MATCH DAY DI BESTDRIVE
BestDrive è la rete di officine targata Continental nata per offrirti servizi di manutenzione ordinaria dell’auto in linea con i più alti standard del settore e una vasta scelta di pneumatici di marchi selezionati. In primo piano la sicurezza degli automobilisti e l’offerta quotidiana di un servizio di alto livello, fatto di competenza ed esperienza. La formazione dei nostri esperti è al centro dei nostri progetti e la cura del cliente il nostro fiore all’occhiello.
BestDrive avrà un proprio punto informativo e vivrà anche un momento istituzionale con la consegna di una targa e gagliardetto alla Fiat Torino, che a sua volta omaggerà l’azienda con la consegna di una canotta personalizzata. Animerà anche i momenti Aux Game con i propri prodotti.
Punti informativi e attivazioni anche per Biraghi e Gi Group. Presente anche in occasione della sfida di domani la Filarmonica di Moncalieri che suonerà l’Inno d’Italia e regalerà altri stacchetti nel corso delle pause del match.

L’ATTIVITA’ GIOVANILE NEL FINE SETTIMANA
Intensa anche l’attività giovanile targata Fiat Torino. Scatterà oggi alle 17,30 con il match di campionato dell’Under 14 contro Cuneo, al PalaVela. Domani alle 9 al Pala Collegno appuntamento con il JTG under 13 (sfide tre contro tre) e nel pomeriggio, dalle 14, nella stessa sede si replicherà con le finali JTG under 14. Sempre nel pomeriggio, dalle 14, appuntamento al PalaVela con la sesta tappa della Generation Cup alla quale parteciperanno 9 squadre in rappresentanza di 10 Società, tra le quali anche quella che porta i colori degli Aquilotti di Brescia.
Tra gli ospiti della giornata di domani ci saranno circa 40 bambini della Polisportiva di Bardonecchia. Ieri agli allenamenti hanno invece assistito circa 20 giovani della Scuola Basket Valdocco.