IL PUNTO SUL CAMPIONATO: VENEZIA CHIAMA, MILANO RISPONDE

McAdoo James Michael
AX Armani Exchange Milano - FIAT Torino
Lega Basket Serie A 2018-2019
Milano 03/03/2019
Foto M.Matta/Ciamillo & Castoria

La ripresa del massimo campionato ha visto Venezia espugnare, con una gran rimonta nel finale, il parquet della Virtus Bologna (76-77) e portarsi momentaneamente a -4 dall’AX Armani Exchange Milano che ha risposto immediatamente riallungando a +6 grazie alla superprestazione offerta davanti al pubblico del Forum di Assago e sigillata dal 110-91 inflitto alla Fiat Torino. I gialloblù hanno però vista rimanere immutata la posizione in classifica (14esima piazza) perché anche Reggio Emilia e Pistoia sono state costrette alla resa. La Grissin Bon ha tenuto testa per quasi tre quarti del match all’Openjobmetis Varese, cedendo nel finale 92-80; Pistoia si è vista superare in casa dall’Alma Trieste per 77-90. Anche la VL Pesaro ha dovuto soccombere davanti al pubblico di casa alla Germani Basket Brescia (86-92). Vittoria esterna della Vanoli Cremona, all’overtime (100-105) contro il Banco di Sardegna Sassari e terzo posto in solitaria per la formazione di coach Meo Sacchetti al quale vanno anche i sentiti complimenti per aver riportato l’Italia ai Mondiali. Il punteggio è stato poi commutato in 0-20, sempre in favore della Vanoli Cremona, a causa di una squalifica non scontata dal coach del Banco di Sardegna Sassari, Gianmarco Pozzecco. E’ rientrata a pieno titolo nella lotta playoff la Dolomiti Energia Trentino grazie al successo tra le mura amiche, e netto, contro la Sidigas Avellino (97-79). Questa sera si completerà la 20esima giornata con la sfida tra Acqua San Bernardo Cantù ed Happy Casa Brindisi.