IL PUNTO SUL CAMPIONATO: LA VANOLI ESPUGNA IL PARQUET DI AVELLINO E RISALE AL TERZO POSTO

cotton trieste 2

La seconda giornata del girone di ritorno ha visto tornare al successo l’AX Armani Exchange Milano, che ha ridimensionato la Virtus Bologna allargando il divario nel finale (94-75), e la Reyer Venezia, che ha piegato l’Oriora Pistoia, sempre fanalino di coda con la Fiat Torino, per 95-72. La Vanoli Cremona ha espugnato il parquet di Avellino, al termine di una prestazione solida chiusa 62-70 ed agganciato i campani al terzo posto della graduatoria a quota 22, alle spalle di Venezia (24) e Milano (30). In quinta piazza ci sono l’Openjobmetis Varese, che è tornata a conquistare i due punti, in casa, contro il Banco di Sardegna Sassari, e l’Happy Casa Brindisi, sempre più in fiducia e capace di dominare in uno dei due anticipi di giornata sul parquet della VL Pesaro (80-101). Nulla da fare anche per Reggio Emilia, battuta al fotofinish davanti al pubblico amico per 79-82 dalla Germani Basket Brescia e domenica prossima avversaria al PalaVela della Fiat Torino. Colpo significativo, in chiave salvezza, dell’Acqua San Bernardo Cantù, a segno 92-97 contro la Dolomiti Energia Trentino.