IL PUNTO SUL CAMPIONATO: MILANO TORNA AL SUCCESSO, AVELLINO ESPUGNA IL PARQUET DI BRINDISI

moore cantù

La penultima giornata del girone d’andata della massima serie ha riportato l’AX Armani Exchange Milano alla vittoria, in casa e contro la Dolomiti Energia Trentino che ha peraltro lottato fino al termine cedendo 86-78. Al secondo posto della graduatoria figura ora la coppia Reyer Venezia e Sidigas Avellino. I veneziani sono andati a bersaglio tra le mura amiche contro la Vanoli Cremona, per 78-67, mentre i campani hanno proseguito la striscia positiva espugnando il parquet dell’Happy Casa Brindisi per due soli punti (68-70) e dopo un match in continua altalena. I pugliesi sono stati raggiunti a 14 punti dal Banco di Sardegna Sassari, vittorioso davanti al proprio pubblico contro l’Alma Trieste (102-97) e dalla Virtus Bologna, che ha piegato la Germani Brescia per 88-80. La stessa Trieste ha gli stessi punti ed è in piena lotta per la conquista delle Final Eight di Coppa Italia.
La classifica continua ad essere corta nella sua parte centrale e in retrovia, con 7 formazioni racchiuse nell’arco di quattro punti. A 12 c’è la Dolomiti Energia Trentino, a 10 Brescia, Cantù e Reggio Emilia, che ha vinto con largo margine contro la VL Pesaro (108-66), prossima avversaria della Fiat Torino. Proprio Pesaro, Torino e Pistoia, tornata alla vittoria interna contro Varese (ora quarta al pari di Cremona e a 18 punti), chiudono la lista a quota 8.