LA FIAT TORINO REGGE L’URTO A CREMONA MA CEDE 100-87

Hobson cremona

La sintesi
Giornata numero 13 del massimo campionato che propone alla Fiat Torino l’ostica trasferta al PalaRadi contro la Vanoli Cremona. Primo quarto sulla difensiva per i gialloblù che contengono i padroni di casa: 23-16 dopo i primi 10 minuti. Nel secondo quarto c’è equilibrio ma la Vanoli allunga ancora per il +11. Discorso simile nel terzo quarto e padroni di casa a +14 (77-63). Nell’ultimo quarto Torino torna a -11 ma alla fine è Cremona a concludere 100-87. La Fiat Torino lotta comunque fino al termine.

La cronaca
I primi due punti sono della Vanoli Cremona, di Saunders. Due stoppate da entrambe le parti, poi 4-0 Cremona. Ferro di Wilson e tripla di Aldridge, per il 7-0 dopo 2’30”. I primi due punti della Fiat Torino sono di Carr (7-2). Hobson di fisico ne mette altri due (7-4). Ancora Cremona dalla parte opposta. Tripla di Tony Carr, dall’angolo e tre punti preziosi (9-7). Cremona colpisce ancora e Carr commette infrazione di passi. Cremona coglie il bersaglio e replica con Travis Diener da due (15-7). Mancano 4’14” al termine. Contropiede vincente della formazione di casa e Cremona che sale a +10 (17-7). Timeout chiesto da coach Galbiati e alla ripresa tripla dall’angolo di Wilson che rimane sul ferro. Poeta, appena entrato, coglie tre punti di classe (17-10). Errore di Aldridge e palla nuovamente nelle mani di Torino. Schiacciata rivale e 19-10. Liberi per Poeta, fermato fallosamente ad inizio penetrazione. Liberi a segno del capitano (19-12). La Vanoli torna a +9 e sale in doppia cifra dopo un rimbalzo vincente in attacco e canestro. Rimedia Poeta, anche Dallas Moore in contropiede. Mancano 4 secondi al termine del primo quarto. Termina 23-16 la prima sezione di gioco.

Secondo quarto. La Fiat Torino riparte con Dallas Moore, Poeta, McAdoo, Wilson e Carr. Palla torinese in avvio. Apre McAdoo con una tripla dall’angolo (23-19). Buona difesa di Torino, errore dalla lunga di Peppe Poeta. Due punti di Ricci per Cremona e due di Poeta per Torino (25-21). Infrazione di passi dei padroni di casa. Ruzzier penetra nella difesa gialloblù. Vanoli a +6. Tripla di Carr, in faccia a Stojanovic (27-24). Tripla frontale di Ricci (30-24). Jaiteh a rimbalzo. Mancano 6’50” al termine della frazione. Jaiteh conclude da due e Stojanovic realizza da tre (33-26). Poeta sbaglia da tre, ancora Stojanovic dalla parte opposta (35-26). Portannese da sotto a 5’11” da metà tempo (35-28). Stojanovic e poi Carr (37-30). Fallo non fischiato a Ricci e due punti, rimediati dalla tripla di Carr (39-33). Taglio felice della Vanoli in attacco e altri due punti, per il 41-33. Due liberi nelle mani di Diener a 2’57” dalla fine del quarto. Timeout Fiat Torino. Due liberi a bersaglio e due punti per Torino. Travis Diener non sbaglia il piazzato, anche in equilibrio precario. Mancano 1’34”. Travis Diener dalla distanza, rimedia Hobson (48-38). Tripla di Ruzzier, per il 51-38. Hobson fissa sul -11 lo score di metà gara (51-40).

Riparte Cremona con una tripla di Demps (54-40). Due punti di Dallas Moore (54-42). Cremona colpisce da due e Hobson da tre. Dal perimetro tre punti dei padroni di casa (59-45). Halley oop e due punti di Cremona, piazzato di Cusin da centro area (61-47). Da giocare 6’21”. Tripla di Wilson dopo un buon giro palla (61-50). Aldridge da tre (64-50). Poeta con la tripla (64-53). Saunders a bersaglio dalla lunga distanza (67-53). Sono 4’44” i minuti da giocare nel periodo. Due liberi per Cusin, e due punti (67-55). Demps in penetrazione (69-55). Tripla di Ruzzier e massimo vantaggio Vanoli che impone il timeout alla Fiat Torino (72-55). Sono 3’55 i minuti da giocare nel quarto. Palla persa dalla Fiat Torino. Buona esecuzione di Dallas Moore (72-57). Rimbalzo difensivo di Wilson e gioco potenziale da tre punti di Michael McAdoo. Timeout chiesto da coach Sacchetti. Supplementare non realizzato e tripla di Ricci (75-59). McAdoo per il -14 (75-61). Errore di Hobson dall’angolo, due punti di Ricci da sotto (77-61). Ancora McAdoo chiude il gioco dei punti con un centro, per il 77-63 a 10 minuti dalla conclusione.

Quarto periodo. Travis Diener apre da tre, Carr da due (80-65). Lunetta per Cremona, con un punto. Moore rimane corto dalla distanza, Trevis Diener colpisce da tre. Due punti Fiat Torino, tripla di Ruzzier (87-67). Sono 7’21” i minuti al termine del match. Carr in lunetta. Due punti (87-69). Infrazione di Stojanovic, palla nelle mani gialloblù. Moore in contropiede e timeout Vanoli, sul -16 Fiat Torino. Timeout Cremona. Stoppata di McAdoo che prova la tripla dalla parte opposta, senza esito: 6’18” al termine. Palla persa dalla Vanoli. Canestro di McAdoo, da due (87-73). Vanoli distratta, palla persa nella circostanza. Fallo subito da Jaiteh e rimessa gialloblù. E’ il centro francese della Fiat Torino a colpire in schiacciata (87-75). Aldridge mette la sua terza tripla nel match e riporta i suoi a +15 (90-75). Penetrazione di Moore e due punti (90-77). Al termine 4’27”. McAdoo, due punti preziosi (90-79). Saunders dall’angolo, da tre, Jaiteh da due (93-81). Torino a -13, errore di McAdoo dall’arco (96-83). Palla persa da Cremona, 2’17” al termine. Infrazione di 24 secondi commessa dalla Fiat Torino. Fallo in attacco di Saunders. Accelerazione di Dallas Moore e -11 (96-85). Antisportivo fischiato a Wilson e 4 liberi per Travis Diener. Vanoli a quota 100. Il possesso non genera altri punti e Torino riparte con Dallas Moore in lunetta. Due centri (100-87). Wilson sbaglia dall’angolo. Finisce così.

Risultato finale
Vanoli Cremona – Fiat Torino 100-87

Tabellino
Torino
Wilson 3, Anumba ne, Guaiana ne, Poeta 10, McAdoo 17, Moore 18, Carr 17, Jaiteh 6, Stodo ne, Cusin 6, Portannese 2, Hobson 8; all. Galbiati

Cremona
Feraboli ne, T.Diener 16, Saunders 14, Gazzotti, Demps 9, Mathiang 15, Aldridge 13, Stojanovic 7, Ricci 12, Ruzzier 14; all. Sacchetti