IL PUNTO SULLA PRIMA GIORNATA DI 7DAYS EUROCUP

cotton

La prima serie di sfide nel gruppo D della 7Days EuroCup è andata in archivio, oltre che con la sconfitta di misura della Fiat Torino sul campo del Fraport Skyliners di Francoforte (85-88), con il successo del Rytas Vilnius, tra le mura amiche e contro gli spagnoli dell’Unicaja Malaga (80-72) e la vittoria esterna, netta e senza appello (97-74), dello Unics Kazan sul parquet dei montenegrini del Mornar Bar, prossimi avversari della Fiat Torino il 10 ottobre al PalaVela. Dominatore assoluto della gara, in casa Kazan, Maurice Ndour, che ha chiuso con 29 punti e 43 di valutazione.
Nel Gruppo A vittorie per Galatasaray, contro il Morabanc Andorra (84-73), il Crvena Belgrado contro il Ratiopharm Ulm (88-73) ed l’AS Monaco in casa della Germani Brescia per 80-68.
Il Gruppo B ha visto la netta affermazione dell’Alfa Berlino sul Tofus Bursa per 107-91; quindi il successo del Lokomotiv Kuban Krasnodar sull’Arka Gdynia per 80-73, in campo esterno; infine del Limoges sul Cedevita Zagabria per 82-68.
La rapida panoramica si chiude con gli scontri del Gruppo C nei quali la Dolomiti Energia Trentino ha fermato davanti al pubblico amico il Partizan Belgrado per 82-73; a segno anche gli spagnoli del Valencia (84-62 contro i francesi del Villeurbanne) ed i russi dello Zenit San Pietroburgo contro i turchi del Telekom Ankara, per 91-80.