SERIE C GOLD: IL CUORE NON BASTA, MA AUX CUS A TESTA ALTA

Il distacco finale della gara1 di semifinale playoff tra Domo e Aux CUS è quello reale espresso dalle rispettive medie realizzative stagionali. Il ‘campo’ lo conferma e per quanto si è visto, è veritiero.
Non dice però della prestazione d’orgoglio e anche di buona cifra da parte dell’Auxilium CUS: senza il metronomo Russano, in panchina ma inutilizzabile per un problema ad un ginocchio, e poi per tutto il secondo tempo senza Chiotti, messo fuori gioco da una distorsione ad una caviglia, i gialloblu se la giocano comunque per 40 minuti a viso aperto, rimontando anche a -1, e quindi, dopo che Domo ha risistemato le cose a suo favore, lottano con il cuore per contenere lo scarto al minimo possibile, schierando un quintetto giovanissimo.
https://www.custorino.it/BasketCUSTorino/area_stampa/comunicati/22/14094